News

Inaugurazione primo GEKO Point

In data 04 maggio 2017 è stato inaugurato a San Giuseppe Vesuviano (NA) il primo GEKO Point.

L’apertura del centro servizi rappresenta un importante traguardo nel percorso di avvicinamento al Cliente che GEKO sta intraprendendo. Un punto di assistenza che permetterà di gestire più comodamente la propria fornitura e in cui poter ricevere consulenza nell’individuare l’offerta di energia e gas che più si adatta alle singole necessità.

Gli uffici sono aperti al pubblico dal lunedì al venerdì dalle ore 09:30 alle 13:00 e dalle 16:00 alle 20:30. Troverete ad accogliervi personale giovane, professionale e preparato.

Per maggiori informazioni è possibile visitare il punto vendita in Via Scudieri 53 o contattare il numero 081 18 75 21 36.

 

GEKO Point

Grazie all’energia di GEKO, 20 bambini riceveranno presto una bicicletta per andare a scuola!


GEKO è onorata di aver potuto contribuire direttamente all’evento benefico “A scuola in bicicletta”, organizzato da Onlus Missione Calcutta, presso il Barril Garden Bar di Napoli.

La mission del progetto è quella di facilitare i collegamenti tra il villaggio tribale della zona di Nuta con le scuole più vicine. Il progetto nasce in un contesto, condiviso da più comunità, in cui vi è la totale assenza di mezzi di trasporto idonei e molti bambini sono costretti a raggiungere ogni giorno la scuola percorrendo dai 4 ai 12 km a piedi o in autobus sovraffollati ed in condizioni igieniche disumane.

Grazie alla solidarietà di tutti i partecipanti è stato possibile acquistare 53 biciclette, di cui 20 donate da GEKO. Beneficiari dell’iniziativa saranno i bambini provenienti dalle famiglie più povere, selezionati in base ai risultati scolastici. Perché riuscire a studiare non dev’essere una battaglia da vincere, ma un diritto per tutti!

Realizzazione nuovo stabilimento AEN di Cornigliano

GEKO realizzerà per Ansaldo Energia il futuro stabilimento di Cornigliano destinato all’assemblaggio finale di maxi turbine a gas. Lo stabilimento prevede un accesso diretto al mare, consentendo di completare il ciclo di produzione con l’invio via nave del prodotto finale e fornendo una nuova capacità manifatturiera all’intera città di Genova.
La consegna è prevista entro la primavera 2017, e garantirà la produzione delle nuove turbine (GT26 e GT36) entro il mese di giugno. Ciò permetterà di rispettare quanto disposto dall’Antitrust europeo, infatti con l’acquisizione di Alstom da parte di General Electric, l’Unione europea ha scongiurato la concentrazione di mercato individuando in Ansaldo il soggetto capace di garantire continuità di produzione.

Da luglio il Canone RAI si pagherà nella bolletta della luce

La Legge di Stabilità del 2016 stabilisce che dal mese di luglio il CANONE RAI sarà incluso nella bolletta di energia elettrica.
Se sei intestatario di un’utenza di energia elettrica nell’immobile in cui hai la residenza e possiedi una televisione, o un apparecchio in grado di ricevere trasmissioni televisive, il canone RAI ti sarà rateizzato e addebitato direttamente nella bolletta della luce.

All’interno della Sezione “Il Cliente” troverai tutte le news sul canone RAI (oppure clicca qui).

GEKO promuove l’evento “Impresarte – Industria, cultura creatività: laboratorio Campania”

L’Italia possiede un primato unico al mondo, quello di avere il più ampio patrimonio culturale a livello mondiale con oltre 3.400 musei, 2.100 aree e parchi archeologici e 43 siti Unesco. Il ritorno economico degli asset culturali italiani, tuttavia, è tra più inespressi in termini di ricaduta economica e di sviluppo sociale sul territorio.
Valorizzare il patrimonio storico, artistico e culturale italiano significa al tempo stesso tutelare la nostra storia e le nostre tradizioni, innovare e dare opportunità.
Giovani Imprenditori di Confindustria e Giovani dell’Ance hanno deciso di dare luogo ad un evento che abbia un focus proprio sulla valorizzazione della cultura nelle sue diverse sfaccettature e alle strategie e prospettive da poter mettere in campo per una reale generazione di valore dell’immenso patrimonio artistico, pubblico e privato, del nostro Paese.
L’evento si è svolto presso le splendide cornici della Reggia di Caserta e degli Scavi di Pompei, nelle giornate del 29 e 30 aprile.

Cambiare per aprire la strada al futuro

Accettare la sfida del cambiamento e costruire l’energia del domani è la strada intrapresa da GEKO, realtà operante in tutta la filiera energetica; dallo sviluppo, realizzazione, gestione e service di impianti di generazione elettrica alla produzione e vendita di energia rinnovabile e gas naturale.

Simbolo dell’apertura alle sfide del domani è il nostro brand; un geco verde e blu, simbolo di rigenerazione, adattabilità, forza e armonia con l’ambiente. Il geco rappresenta, infatti, la nostra volontà di costruire un’energia efficiente, che si rigenera in grado di interpretare e adattarsi ai profondi cambiamenti che stanno interessando la nostra società.

GEKO nasce da una nuova visione del domani dove la responsabilità collettiva verso le nuove generazioni deve guidare ogni scelta, soprattutto in materia di energia e ambiente.

GEKO sarà presente in tutta la filiera energetica per costruire “l’energia del domani”, un gesto tanto semplice quanto importante, per iniziare un percorso verso nuovo stile di vita più eco compatibile, verso un mondo in continua evoluzione, dove progresso e innovazione significano rispetto per l’ambiente e per la collettività.

Indagine sulla Qualità dei call center

Avviata dall’Autorità per l’Energia Elettrica, il Gas e il Sistema idrico l’indagine sulla qualità dei call center per il primo semestre 2016

L’Autorità per l’energia, il gas e il sistema idrico in attuativa di quanto previsto dall’articolo 30 del “Testo integrato della regolazione della qualità dei servizi di vendita di energia elettrica e di gas naturale”, allegato alla deliberazione dell’Autorità 18 novembre 2008, ARG/com 164/08, ha avviato per il 1° semestre 2016 l’indagine per valutare il grado di soddisfazione dei clienti finali per il servizio di call center dei venditori di energia elettrica e gas.

I Clienti che hanno contattato il nostro call center potrebbero dunque essere chiamati per partecipare all’indagine.

Scarica l’informativa dell’indagine dell’AEEGSI.