Per il cliente

Guida alla bolletta

La bolletta GEKO è redatta in modo tale da consentire l’identificazione di tutti i dettagli relativi alla fornitura, sia di energia elettrica che di gas naturale, e comprendere gli importi addebitati che costituiscono la spesa complessiva del periodo di riferimento di fatturazione. Scarica le nostre guide gratuite in formato pdf:

Scambio sul posto

Scambio sul posto, Delibera ARG/elt 74/08, Soggetto Responsabile, Gestore dei Servizi Energetici – GSE S.p.A e tutto ciò che devi sapere per essere informato. Scarica la nostra nota informativa in formato pdf:

Bonus sociale

Scopri che cos’è il Bonus sociale, chi ne ha diritto e come fare a richiederlo. Scarica i nostri approfondimenti in formato pdf e scopri tutto ciò che c’è da sapere sul Bonus Elettrico e il Bonus Gas:

Eventi sismici

In cosa consistono le agevolazioni per le popolazioni colpite da eventi sismici? Leggi l’informativa completa e tutto ciò che c’è da sapere su: soggetti beneficiari, agevolazioni economiche, sospensione e rateizzazione dei pagamenti.

Assicurazione clienti finali Gas

Tutto ciò che c’è da sapere in merito:

Tariffe del mercato tutelato del gas naturale

A decorrere dal 1° di ottobre 2013 il prezzo del gas naturale viene calcolato con una nuova formula di in grado di riflettere costi del servizio il più efficienti possibili, coerentemente con i nuovi scenari di mercato all’ingrosso nazionali ed internazionali.

Accertamenti della sicurezza post contatore

La Delibera 40/2014/R/GAS e successive modifiche e integrazioni, prevede azioni e obblighi finalizzati a garantire la sicurezza degli impianti gas utilizzati dal Cliente finale.

Procedura per l’attivazione della fornitura di gas per un impianto nuovo o modificato

Viene riportata di seguito la documentazione informativa, con le indicazioni per una corretta attivazione della fornitura e la modulistica da compilare e consegnare al distributore.

Standard specifici e generali di qualità

L’Autorità per l’energia elettrica il gas e il sistema idrico, con l’approvazione del TIQV – Testo Integrato della regolazione della Qualità dei servizi di Vendita di energia elettrica e di gas naturale, avvenuto con la delibera ARG/Com 164/08 del 18 novembre 2008 e successive modifiche ed integrazioni, definisce gli standard di qualità commerciale che tutti i venditori di gas naturale e energia elettrica, fra cui Geko, sono tenuti a rispettare, allo scopo di migliorare la tutela del Cliente durante il rapporto commerciale con il venditore e di garantire uno standard di qualità del servizio più elevato. Tali standard sono suddivisi in specifici, ovvero riferiti alla singola prestazione da garantire al cliente, e generali, ovvero riferiti al complesso delle prestazioni.

Conciliazione delle controversie

Dal primo gennaio 2017, per le eventuali controversie nei settori dell’energia elettrica e del gas, il Cliente può tentare di risolvere il problema con il proprio fornitore utilizzando lo strumento della conciliazione, che diventa una tappa obbligatoria prima di rivolgersi eventualmente al giudice. GEKO ben prima di tale data ha deciso di aderire al sistema della conciliazione per i suoi Clienti, ponendoli come sempre al centro della propria attenzione.

Il tentativo obbligatorio di conciliazione può essere svolto dinanzi al Servizio Conciliazione dell’Autorità oppure, in alternativa, presso un organismo che offre procedure ADR anche paritetiche ed è iscritto nell’elenco ADR. Il consumatore può presentare la domanda di conciliazione o personalmente o tramite un proprio delegato (ad es. un avvocato) ma solo dopo aver previamente inviato un reclamo al gestore, il quale abbia dato un riscontro ritenuto non soddisfacente oppure siano decorsi 50 giorni dall’invio del predetto reclamo, senza alcun riscontro.

Procedura di ripristino ad adesione volontaria

È una procedura stabilita dall’ARERA (Autorità per l’energia elettrica, il gas e il sistema idrico), applicabile ai contratti conclusi a distanza o al di fuori dei locali commerciali, per consentire al Cliente, nel caso in cui il passaggio ad un nuovo fornitore di energia elettrica e/o gas naturale avvenga senza rispettare le misure preventive per la conferma del contratto, di ritornare ad essere servito dal precedente fornitore mediante una procedura di ripristino veloce, previa presentazione del reclamo al Venditore c.d. contestato ed adesione delle parti coinvolte (Venditore e Cliente) alla procedura prevista, secondo le condizioni stabilite dalla Deliberazione 6 aprile 2017 228/2017/R/COM e dall’Allegato A, così come modificato ed integrato dalla Deliberazione 20 luglio 2017 543/2017/R/com. Geko S.p.A. ha volontariamente aderito alla procedura di ripristinatoria prevista dalla Parte IV dell’Allegato A alla Deliberazione dell’ARERA, 6 aprile 2017 228/2017/R/com e s.m.i. Per ulteriori informazioni visita il sito www.autorita.energia.it

Dati catastali

La legge finanziaria 2005 (legge 30/12/2004 n.311) impone a tutte le società che svolgono attività di somministrazione di energia elettrica, gas e servizi idrici, l’obbligo di richiedere a tutti i Clienti intestatari di un contratto di fornitura, i dati catastali identificativi dell’immobile e di trasmetterli all’Anagrafe Tributaria. In caso di mancata comunicazione dei dati catastali, sono previste sanzioni amministrative sia nei confronti delle società che erogano i servizi, sia verso i Clienti stessi. Di seguito tutte le informazioni:

Modulistica & Reclami

In questa sezione potete scaricare le informazioni inerenti alla sezione e tutti i moduli utili per le tue richieste.